2014

2014 BilancioRELAZIONE SULL’ATTIVITA’ SVOLTA E PROGRAMMATA

L’Associazione Parkinson Rovigo & Amici, Codice Fiscale 93032800299, con sede legale in Via L. Boscolo n° 18, Rovigo e con sede operativa a Casa Serena in Biblioteca, sulla base di quanto previsto dall’articolo 5 dello statuto, ha svolto le seguenti attività nell’anno 2014:

  • convegni e incontri con medici neurologi e esperti nel settore della riabilitazione;
  • sostegno psicofisico per aiutare i malati a convivere con la malattia;
  • musicoterapia una volta alla settimana per circa nove mesi, esclusa la pausa estiva;
  • logopedia una volta alla settimana per tutto l’anno 2014;
  • percorso ginnico di Tai Chi Chuan orientato a proporre un’attività fisica adattata alle esigenze del malato di Parkinson a partire da ottobre 2014;
  • attività fisica e riabilitativa in palestra con istruttrice specializzata due volte alla settimana;
  • incontri di socializzazione, momenti ricreativi e preparazione di materiali per la raccolta di fondi;
  • corsa non competitiva Run for Parkinsons ad Adria il 13 aprile 2014 con la partecipazione di circa cinquecento persone arrivate da tutta la provincia di Rovigo e dalle province limitrofe;
  • convegno il 29 novembre 2014 sulla malattia di Parkinson con la partecipazione di medici specialisti in neurologia, fisiatria, psicologia e nutrizione;
  • negli ultimi mesi dell’anno è stato approntato, a costo zero, il nuovo sito web dell’Associazione www.parkinsonrovigo.it rinnovando la grafica e incrementando i contenuti. Il nuovo sito consente ai Soci di attuare direttamente la manutenzione e l’aggiornamento delle pubblicazioni, senza coinvolgere personale esterno e oneri economici.

Per la realizzazione delle attività sopra descritte, l’Associazione Parkinson si è avvalsa della collaborazione di dieci volontari assicurati che si sono resi disponibili gratuitamente.

L’Associazione Parkinson si propone di continuare con le stesse attività per l’anno 2015, inoltre, a partire dal mese di novembre 2014, sono stati avviati due progetti di forte impatto per i Soci.

Il progetto “Ascolto e sostegno ai malati di Parkinson” che è iniziato nel gennaio 2015 e prevede la collaborazione tra l’Associazione, il Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienda Sanitaria ULSS 18 e l’Associazione Co.Me.Te. Onlus di Rovigo per l’ascolto ed il sostegno psicologico dei malati. Il progetto incentiva la creazione di un’attività di rete tra i malati per il sostegno reciproco e contempla l’attivazione di incontri settimanali alternati tra la sede di Rovigo e quella di Adria. Si prevedono sia incontri di gruppo il primo mercoledì di ogni mese estesi anche ai familiari, sia sedute individuali da attivare dopo una prima fase di lavoro in comune.

E’ stata inoltre presentata domanda di partecipazione al bando “C’entro anch’io” di Coop Adriatica, con il progetto “Insieme per la qualità della vita”, formulato dalla nostra Associazione insieme alla Sezione di Rovigo dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla. Il progetto intende migliorare in modo effettivo e controllabile le condizioni di salute di persone affette da MP o SM, malattie degenerative, per le quali si cerca di contrastare il deperimento neuromuscolare, rallentandone almeno la progressione, dove non sia possibile addirittura migliorare lo status generale del malato di Parkinson o di Sclerosi Multipla.

Rovigo, 24 febbraio 2015

La Presidente

Maria Libera Santato

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>