La difficoltà a deglutire

Disfagialogo policlinicoLa disfagia è una disfunzione dell’apparato digerente superiore, consistente nella difficoltà a deglutire, ed al corretto transito del bolo nelle vie digestive superiori. Quasi sempre si manifesta come conseguenza di altri disturbi ostruttivi o motori. Può riguardare solo i cibi solidi, o anche quelli semiliquidi e liquidi. A seconda della localizzazione, la disfagia si può presentare con un quadro clinico assai differente.

CORSO DI FORMAZIONE

La presa in carico del paziente disfagico: inquadramento diagnostico e trattamento riabilitativo

VENERDÌ 9 NOVEMBRE 2018 DALLE 8:30 ALLE 14:00

Sala Convegni Ilario Bellinazzi presso Casa di Cura “Città di Rovigo” Via Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, n° 69 Rovigo

Tel: 0425 426111 – Email: Città di Rovigo

Le manifestazioni preminenti della disfagia sono rappresentate da difficoltà nel controllo del bolo nella cavità orale con perdita di saliva o cibo dalla bocca, tosse, sensazione di soffocamento per aspirazione. In casi meno frequenti si riscontra rigurgito nasale, ma anche affaticamento durante il pasto, deglutizioni multiple per uno stesso bolo e assunzione di determinate posture durante i pasti.

Questa voce è stata pubblicata in In evidenza. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.