Newsletter

Logo Landscape Negli ultimi dieci giorni avete ricevuto tre email da  parte dell’Associazione Parkinson Rovigo. Non c’era stato nessun preavviso, volevo arrivare a voi  senza suonare la grancassa, desideravo entrare nelle vostre vite – digitali s’intende – con discrezione, alla chetichella. Stavo lanciando un servizio che, spero, possa esservi utile o, quanto meno, gradito. Se non lo fosse, potete chiedere di essere cancellati dalla mailing list. Di quale lista di distribuzione vi sto parlando?  Da tempo ricevo sollecitazioni a proporre testi, racconti, immagini, audio e video, per approfondire vari aspetti del Parkinson. Temi che vanno dalle informazioni scientifiche, alle novità nel campo dei farmaci, dalle recenti innovazioni nelle terapie fisiatriche, al definitivo riconoscimento della necessità di ascolto e di sostegno psicologico. Non voglio nemmeno trascurare l’importanza della narrazione della condizione speciale in cui si viene a trovare una persona con la malattia di Parkinson e, non dimentichiamolo, la famiglia. La narrazione che il malato da della sua vita è un forte segnale di come vede il suo futuro e spesso del suo futuro “tout court”. 5 X 1000 modified E allora siamo al punto di chiarire: questa è la Newsletter dell’Associazione Parkinson Rovigo. Siete circa trecento, per la precisione siete 297, perché tre di voi sono usciti. Cos’altro dire?  Buona lettura! Ah! Dimenticavo! Se non avete ancora deciso, potreste donare il 5 x 1000 al Codice Fiscale che vedete nell’immagine qui di fianco. Carlo Pipinato

Questa voce è stata pubblicata in Colonna B. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.