La terapia riabilitativa

PoliclinicoL’approccio diagnostico terapeutico riabiltativo è la nuova frontiera nella cura della Malattia di Parkinson. Il percorso, unico nel suo genere, é rivolto principalmente a pazienti che non rispondono alla terapia farmacologica; la durata è di quattro settimane durante le quali i pazienti seguono un percorso multidisciplinare con l’intervento di neurologi, fisiatri, fisioterapisti, logopedisti, e neuropsicologi al fine di affrontare al meglio le diverse problematiche legate a questa diffusa malattia neurodegenerativa. Vengono impiegati macchinari all’avanguardia e i pazienti seguono trattamenti altamente specialistici per migliorare la propria funzionalità e autonomia.

Questa voce è stata pubblicata in Colonna B. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.