Quelli del dieci per cento

DSC_0182Vi chiederete il perché di questo titolo un po’ bizzarro che abbiamo dato al nostro giornaletto. È presto detto: le statistiche dicono che il novanta per cento dei parkinsoniani cade in depressione. E noi “parkies” di Rovigo, questo non lo vogliamo. No, non lo vogliamo e faremo di tutto, affinché  i nostri amici e “colleghi di viaggio” non ci caschino. Siamo impegnati a convivere con questa brutta malattia, non è proprio il caso di aggiungere altre preoccupazioni. È anche per questa ragione che abbiamo costituito un’associazione che, in pochi anni, ha riunito più di sessanta soci. Ci incontriamo ogni mercoledì (dalle 15:00 alle 18:00) nella Rotonda di Casa Serena, che è la nostra palestra, il nostro ufficio, la nostra casa serena. Fra i soci – alcuni sono accompagnati dal coniuge altri da un amico – si è creata un’atmosfera di cordialità e di fratellanza. Grandi artefici di questa atmosfera sono la vulcanica Claudia Baratella, musicoterapeuta, che a tempo di musica ci fa fare ginnastica (fa muovere anche i più pigri di noi) e Ferruccio Cappato, maestro di tai chi chuan, che ci fa muovere in sintonia con il magico suono dell’universo.

La persona che ha creato tutto questo è Maria Libera Santato, nostra presidente, donna eccezionale che lavora tutti i giorni per sviluppare nuove idee e nuovi programmi. Firmato da uno che farà di tutto per rimanere nel dieci per cento dei non depressi.

 

Questa voce è stata pubblicata in Colonna A e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.