Petizione per la reperibilità dei farmaci

Area ParkOMolto probabilmente questa notizia non ti giunge nuova, ma siamo ad un passo dalle mille firme utili sulla petizione relativa alla irreperibilità di alcuni farmaci essenziali per la cura della Malattia di Parkinson. Per firmare basta seguire le indicazioni allegate. Sono certo che lo farai e che inoltrerai questo messaggio a quante più persone possibile, grazie in anticipo.

Firma la petizione

GARANTIRE LA REPERIBILITA’ NELLE FARMACIE DEL TERRITORIO NAZIONALE, CON RICETTA DEL MEDICO DI BASE E SU PRESCRIZIONE DELLO SPECIALISTA NEUROLOGO, DEI FARMACI ORIGINALI PER LA TERAPIA DELLA MALATTIA DI PARKINSON.

NELLO SPECIFICO TRE FARMACI DOPAMINO AGONISTI:

  • REQUIP – compresse, principio attivo Ropinirolo
  • MIRAPEXIN – compresse, principio attivo Pramipexolo
  • NEUPRO – cerotto trans dermico, principio attivo Rotigotina

QUESTI FARMACI SONO IN COMMERCIO CON DIVERSE FORMULAZIONI E CON DOSAGGI A RILASCIO PROLUNGATO CON ECCIPIENTI DIVERSI RISPETTO AGLI EQUIVALENTI  E QUINDI POSSONO CAUSARE DEI PROBLEMI DI ASSIMILAZIONE DEL PRINCIPIO ATTIVO E UNA RISPOSTA DISCONTINUA NELL’ARCO DELLE 24 ORE.

IL REQUIP E’ MANCATO PER ALCUNI PERIODI TRA IL 2013 E IL 2016, IL NEUPRO TRA IL 2015 E IL 2016; SOLO ULTIMAMENTE SI E’ VERIFICATA L’ASSENZA DEL MIRAPEXIN DAI GROSSISTI E DALLE FARMACIE SUL TERRITORIO ITALIANO.

Questa voce è stata pubblicata in Colonna B. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.