Questi siamo noi

Da un po’ di tempo ci domandavamo se fosse stato utile produrre un video per mostrare cosa facciamo. Un po’ ci frenava la pigrizia, di più ci bloccava la sensazione di non essere all’altezza di girare e interpretare un film. Abbiamo però conosciuto dei nuovi amici che ci hanno convinto che si poteva fare. Il risultato è buono, tutto sommato la testimonianza arriva chiara e forte. La prossima volta ci presenteremo al festival di Cannes o a quello di Venezia. Forse è troppo, vero?

Questa voce è stata pubblicata in Colonna B. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.