La diagnosi precoce

DSC_0159La diagnosi precoce è un fattore importante per contrastare con efficacia il decorso di molte malattie. Nel campo delle malattie neurodegenerative, come Alzheimer e Parkinson, fino ad oggi non c’erano riscontri scientifici che ciò fosse possibile. Ora, grazie ad una ricerca preliminare di ricercatori messicani della Università di San Luis Potosi, si è aperta una speranza reale di diagnosi precoce di queste due terribili malattie. I risultati definitivi verranno presentati in occasione del prossimo convegno dell’American Academy of Neurology che si svolgerà in aprile a Washington.logo-header

Questa voce è stata pubblicata in Colonna B. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.