I malati di Parkinson in rete

Rete EuropeaL’Ospedale San Camillo del Lido di Venezia sarà capofila scientifico di un progetto pilota triennale, finanziato dall’Unione Europea con quattro milioni e mezzo di Euro. Il progetto permetterà alle persone affette dalla malattia di Parkinson di essere sempre seguite da un team multidisciplinare, grazie a tecnologie accessibili e facili da usare.

Ammalati in rete

Questa voce è stata pubblicata in Colonna A. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.