Fantasia

DSC_2935Fantasia

Scivola la penna; barca nel mare;

galoppano parole, libere onde.

Dopo il temporale

splende l’arcobaleno.

Va la fantasia:

corre salta e vola via

sopra cime imbiancate,

meravigliose cascate,

foreste di liane intrecciate e, città sommerse.

Ascolta le mamme

che cullano piccini

inventando fiabe fantastiche

e dolci ninne nanne.

Arriva in alto nel firmamento,

libera i sogni che fra le stelle si accendono!

Santina

Questa voce è stata pubblicata in Colonna B e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.